5 mete europee per la tua travel wish list

Ormai è appurato, il coronavirus è capace di un sacco di cose subdole. Non solo ci ha fatto del male. Ci ha spaventati. Isolati. Allontanati. Ha anche preso il nostro passaporto e ne ha fatto carta straccia.

Mentre metteva tutto a soqquadro, però, ci ha insegnato qualcosa. Il valore delle relazioni. Del tempo. Della vita in ogni sua forma. E del viaggio, nella sua concezione più profonda: la curiosità nei confronti del mondo.

Anche se non puoi salire su un aereo in questo momento, non significa che tu non possa sognare il tuo prossimo viaggio. Sfoglia foto, prepara una lista. Pianifica la tua prossima vacanza, non importa quando sarà. E se hai bisogno di un po’ di ispirazione, ecco le 5 mete europee ai primi posti nella mia travel wish list.

Portogallo, Lisbona

Questa città mi affascina da sempre. Più leggo articoli su di lei, e parlo con persone che ci vivono o l’hanno visitata, più cresce la mia voglia di precipitarmi tra le sue strade ripide e piene di sole, per passeggiare tra le vie dell’Alfama e nel Barrio Alto avvolta dal profumo di mare e di sardine fritte.

5 destinazioni europee: tram a Lisbona, Parole in Barattolo
robin-alves-lisbona-vista-città
Lisbona edificio rosa

Lisbona è famosa per i suoi atelier e i suoi ristoranti alla moda: da quello che ho sentito, c’è da rimanerne incantati. Ma quando passeggerai in Rua Augusta, la via principale di Lisbona, non perdeterti i negozi vintage e le ‘conserverie’, piccoli negozietti dove vengono venduti solo prodotti in scatola, dal merluzzo alle immancabili sardine: basterà varcarne la soglia, per ritrovarsi immersi in una “saporita” atmosfera anni ’30.

Grecia, Santorini

Questa piccola isola rappresenta il mio ideale di vacanza greca: stradine strettissime, pigri pomeriggi sotto il sole e minuscoli ristorantini sul mare.

Costellata di piccoli e candidi paesini arroccati in cima alle rocce, che sembrano volersi tuffare nel brillante blu dell’Egeo, l’isola di Santorini fa dell’altezza il suo segreto: le sue alte scogliere regalano all’isola un tramonto tra i più scenografici di tutto il mondo.

5 destinazioni europee: Santorini
Finestra dipinta di blu: Grecia, Parole in Barattolo

Le spiagge di Santorini sono scure e vulcaniche (l’isola è nata da un’eruzione vulcanica più di tremila anni fa), ma se desideri un assaggio di spiagge bianche e mare trasparente, puoi arricchire il tuo programma di viaggio con la visita alle altre isole dell’arcipelago, da raggiungere sia via cielo sia via mare.

Spagna, Andalusia

Lo ammetto, sono di parte: ho una predilezione per questa parte di mondo. Non solo non mi stanca mai; in qualche strano modo l’Andalusia riesce a entrarmi sottopelle. Quando mi trovo qui ho la sensazione che il tempo si fermi. Sento di essere nel posto giusto. Esattamente dove dovrei essere.

Vecchia porta in Andalusia, Parole in Barattolo
Due uomini anziani in Andalusia, Parole in Barattolo
5 destinazioni europee: Jerez de la Frontera, Parole in Barattolo

Passionale, autentica, estremamente romantica; basta immaginarla per rimanerne abbagliati. Tra le sue aspre colline, i vigneti e le città murate, l’Andalusia ospita un gran numero di luoghi imperdibili. Nella tua travel list non possono mancare le meravigliose città di Siviglia, Cordoba e Granada. E se il tempo non è un problema, includi tra le tue tappe anche Cadiz, Marbella, Cadice, Ronda e Jerez de la Frontera (l’ultima foto è stata scattata lì!).

Francia, Costa azzurra

La meta ideale per chiunque ami il mare, il sole, la vita da spiaggia e il clima mediterraneo. Il tutto immerso in una sofisticata atmosfera francese.

Mi basta chiudere gli occhi per immaginarmi seduta in un piccolo ristorantino all’aperto, con un cappello di paglia e un paio di enormi occhiali da sole, mentre mi gusto una salade niçoise e un bicchiere di vino ghiacciato.

Mare Saint Tropez, Costa Azzurra: Parole in Barattolo
Antibes: Parole in Barattolo
Saint Tropez, Costa Azzurra: Parole in Barattolo

Saint Tropez, Nizza, Cannes, Antibes, Saint-Paul-de-Vence, Juan-les-Pins. Come resistere ai paesaggi inondati di luce che hanno ispirato tanti pittori e scrittori?

L’idea di Ernest Hemingway e Francis Scott Fitzgerald seduti in un bistrò affacciato sul porto, che discutono bevendo champagne corretto con assenzio, mi fa venir voglia di fare le valige. E di precipitarmi a respirare un po’ di quella frizzante e lasciva aria francese.

5 mete europee per la tua travel wish list

Italia, Sicilia

Dalle spiagge ai borghi di Noto, Erice e Ortigia, dalla bocca dell’Etna alle rovine della Valle dei Templi. Esistono pochi posti al mondo così ricchi di arte e bellezza.

Tonnara di Scopello Sicilia

Per assaporare la Sicilia occorre assaggiarne un pezzettino alla volta. Io partirei dal tratto di costa che unisce Trapani al borgo marinaro di Cefalù, con una tappa nella magnifica Palermo (si trova circa a metà strada).

Nella mia wish list non mancano una visita alla Tonnara di Scopello (prima foto), alla Riserva dello Zingaro e alle città di Erice e San Vito lo Capo.

E per non farmi mancare niente, alla fine salirei su un traghetto alla volta del mare cristallino di Favignana e delle altre isole Egadi, per passare un’intera settimana a nuotare, sonnecchiare al sole e lasciarmi viziare dalla cucina siciliana. D’altronde, quando si sogna, conviene farlo per bene 🙂

Articoli correlati: Sognando Marrakech: alla scoperta della Medina

Rispondi